+385 (0)22 213 398   •     +385 (0)99 3193 398   •     info@hotel-panorama.hr

 

Sibenik ha circa 56 000 abitanti. La parte centrale della regione, con profondi canyon del fiume e le cascate Čikola e Prukljansko Lago e Sibenik Channel, è diviso in due parti, ma anche il fiume Krka legame che ha sempre integrato zona del nord e la Dalmazia centrale in un insieme unitario, l'area di Sibenik.

Città di Sibenik è un centro culturale, educativo, amministrativo ed economico della regione. La città ha un certo numero di istituzioni culturali - County Museum con sezioni: archeologica, Galleria culturale, storico, etnografico e di storia naturale, Archivio, Biblioteca Pubblica, Direzione per la tutela del patrimonio culturale e naturale - Conservazione Dipartimento Sibenik, Teatro di Sibenik e il Festival Internazionale del Bambino, Galleria Sv. Grisogono, il Consiglio del Parco Nazionale "Krka" Sibenik Choral Society "Turn" (dal 1899) ..

Tra i tanti culturale - monumento storico è la Cattedrale di San Giacomo, che per la sua bellezza, peculiarità strutturali e le caratteristiche stilistiche della cattedrale non è solo l'oggetto più grande e più prezioso del patrimonio architettonico di Sibenik, ma anche un monumento unico di architettura sacra aggiunto UNESCO registro del 30 11 ° 2000

La cattedrale è stata costruita sul lato sud della Piazza della Città Vecchia sul sito della chiesa romanica di San Jacob. L'idea di edificio risale al 1298 , Quando Sebenico diocesi e città stato ricevuto. La decisione di costruire è stata fatta nel 1402. anni. La costruzione è iniziata solo 1431 e durò fino al 1536. anni, con interruzioni.

Sibenik è emersa e per lungo tempo esisteva solo come una fortezza - castrum. La sua posizione geografica, ha avuto un importante militare - rilevanza strategica sulla costa orientale. Di conseguenza, i comuni urbani e tutti i suoi sovrani molto preoccupati per i sistemi di difesa di sollevamento, rafforzare e mantenere le città mura, torri e fortezze. Fortezza dei migliori sistemi di parte conservati fortifikacijiskog, tra i quali:

Fortezza. Ane, che si erge nella parte superiore degli agglomerati urbani antichi, la collina di pietra a 70 metri sul livello del mare. Con l'inizio del Quattrocento. secolo, fu più volte distrutta e la sua dimensione e le date aspetto dal XV. - XVII. secolo. Occupa una superficie di 2.600 m2. All'interno della fortezza è un ampio cortile. Nella parte nord-orientale dei resti di cultura materiale, ceramica dalla preistoria all'età del ferro, quindi è sicuro che la fortezza croati costruita sul luogo dove un tempo esisteva Illiri checkpoint antiche Hillfort. Due volte fortezza distrutta da un'esplosione di polveriera (1663. E 1752.), Che è stato riparato.

Fortezza. Nicola - è stato costruito all'ingresso di Canal S. Antonio 1535 - 1550 anni. E 'costruito secondo i disegni del veneziano architetto militare Michiele Sammichella. Fortezza nel piano piano ha una forma triangolare. Nelle parti basse in pietra bianca e gli strati superiori di mattoni. Tra i dettagli di questo portale rinascimentale Sebenico fortificazioni impressionante è l'ingresso principale sul lato nord. Dal momento che la sovrastruttura dal momento in cui i veneziani vengono salvate solo due corona di pietra fontane del XVII. secolo Fortezza di San Nicola è una delle più forti costruzioni navali fortificate sulla costa adriatica croata. Ha avuto un ruolo importante nella difesa contro i Turchi Sibenik (1570a-1573a).

  PRENOTA ORA!

 

Sibenik, che è la prima volta nella storia della 1066a Qualunque sia il periodo del regno di re Petar Kresimir IV. la capitale della contea di Sibenik e Knin, dove ci sono circa 152 000 persone in 12 distretti, 194 villaggi e 5 città

Copyright © 2017   •   Tutti i diritti riservati   •   Web design e sviluppo: MEDIAN soluzioni creative